SOS Freddo: come prendersi cura della bellezza del viso

standard

SOS Freddo: come prendersi cura della bellezza del viso

La bellezza della nostra pelle dipende da molti fattori, anche climatici. Il viso è la parte del corpo più esposta ai cambiamenti climatici come il freddo e gli sbalzi di temperatura, tipici della stagione autunnale.
A ciò si aggiungono smog e polveri inquinanti che, oltre ad essere nocivi, generano radicali liberi, veri killer dell’invecchiamento cutaneo accelerato.

// read more

standard

Punture di Zanzara Tigre: stop al prurito e al gonfiore in modo naturale

Zanzara tigre: conosciamola più da vicino

Tra i diversi tipi di zanzare, la zanzara tigre (Aedes Albopictus) è molto aggressiva ed è ormai costantemente presente in città e in campagna a tutte le ore del giorno. Colpisce soprattutto le caviglie e le gambe poiché di solito vola a pochi centimetri dal terreno. // read more

standard

Tratta bene il tuo viso: consigli su come detergerlo ogni giorno

Attenzione ai detergenti aggressivi

Un buon detergente viso deve pulire la pelle a fondo senza inaridirla o irritarla. Non deve assolutamente asportare o distruggere il film idrolipidico. Questo infatti agisce come lubrificante, come antibatterico e come protettivo contro l’attacco degli agenti esterni dannosi e gli agenti atmosferici.

Un buon detergente deve svolgere inoltre un’azione emolliente in grado di garantire idratazione e setosità cutanea. // read more

standard

Pulizia del Viso: 3 motivi per cui è più importante di quello che credi

La pulizia della pelle del viso è fondamentale per mantenere a lungo la giovinezza della pelle, ancor prima dell’uso delle creme. Sembra strano ma è un aspetto poco valorizzato, anche in campo pubblicitario.

// read more

standard

Il Gel Snellente Pancia, Fianchi e Glutei che Lavora Mentre Dormi

Sviluppare un prodotto innovativo in un mercato iperconcorrenziale come quello degli snellenti e anticellulite non è stata una cosa facile, soprattutto se si vuole ricorrere a sostanze di origine naturale. E’ stata una sfida, soprattutto con noi stessi, perché la filosofia di doBrasil® è quella di immettere nel mercato solo prodotti realmente efficaci che danno risultati visibili.

Dopo aver messo a punto la formula e sviluppato il prodotto abbiamo affidato il test a un centro di ricerca specializzato che opera in collaborazione con una importante Università italiana. Abbiamo chiesto di testare il prodotto attraverso test clinico-strumentali perché tali test garantiscono risultati oggettivi e non soggettivi come nel test di autovalutazione. // read more

standard

Abbronzatura e Fototipi: come proteggersi dal sole

Cosa sono e quali sono i fototipi?

Il fototipo è una classificazione utilizzata in dermatologia, valutata sulla qualità e sulla quantità di melanina presente in condizioni basali nella nostra pelle.

Poiché la pelle di ciascuno di noi reagisce alla luce in maniera diversa, conoscere il proprio fototipo è importante per poter scegliere la crema con il giusto fattore di protezione solare che possa salvaguardare la salute della nostra pelle. I danni derivanti dalla scorretta esposizione alla radiazione ultravioletta della luce solare (UVB e UVA) e dalla mancata protezione, possono essere più gravi di quanto si possa immaginare: scottature, eritemi solari, bolle sulla pelle, macchie cutanee, invecchiamento della cute, rughe profonde e nel caso peggiore, tumore della pelle e melanomi. // read more

standard

Sole e Abbronzatura

Il sole e i suoi benefici

L’esposizione al sole stimola la sintesi della vitamina D, essenziale per l’assorbimento del calcio nelle ossa. Una corretta esposizione al sole rinforza il sistema scheletrico e muscolare e previene molte malattie e squilibri oltre che avere un’azione benefica sul nostro umore. Bastano 15 minuti di esposizione giornaliera per godere di questi benefici. // read more

standard

Inci Name… Questo Sconosciuto!

Che cos’è l’INCI NAME?

Gli ingredienti del prodotto cosmetico finito sono riportati in etichetta secondo un linguaggio internazionale, detto INCI (International Nomenclature for Cosmetic Ingredients), unico per tutti gli stati membri dell’UE ed impiegato in altri paesi del mondo. Questa nomenclatura contiene alcuni termini in latino (riferiti ai nomi botanici ed a quelli di ingredienti presenti nella farmacopea), mentre la maggioranza è in inglese. La composizione dell’INCI deve essere scritta partendo dall’ingrediente presente in quantità maggiore fino a quello minore, in fondo alla lista. E’ il caso ad esempio dei potenziali allergeni presenti negli oli essenziali e in moltissimi profumi naturali o di sintesi (limonene, hexilcinnamal, coumarin, ecc.) che vanno indicati se presenti in percentuale superiore allo 0,001% nei prodotti leave-on (es. creme) e lo 0,01% nei prodotti da risciacquo.
// read more